#VietatoMollareTour

Vietato Mollare Tour: sulle strade d’Italia per la ricerca

Il centauro con SM Oscar Civiletti e Paolo Pirozzi, campione che ha fatto due volte il giro del mondo, sono partiti da Palermo il 7 maggio per sensibilizzare sulla sclerosi multipla e raccogliere fondi per la ricerca.

È una delle iniziative della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, si chiama Vietato Mollare Tour ed ha come protagonisti due centauri: Oscar Civiletti, giovane con SM e Paolo Pirozzi, il campione che ha fatto due volte il giro del mondo in Ducati. Insieme percorreranno 2.700 chilometri lungo tutto il Paese per sensibilizzare sulla SM e raccogliere fondi per la ricerca, portando la propria testimonianza sul valore dell’indipendenza, la capacità della persona con SM di guidare il proprio destino e la propria storia, senza mai smettere di perseguire i propri obiettivi e di dare realtà ai propri sogni.

Il tour è partito il 7 maggio da Palermo e sta passando per Villa San Giovanni (RC), Castrovillari (CS), Avellino, Bari, Pescara, Perugia, Bologna, Treviso, Venezia, Milano, Verona, Genova, Siena arrivando a Roma il 25 maggio 2016, Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla.

 I fondi raccolti consentiranno di finanziare un progetto di ricerca AISM, che coinvolgerà 4 Centri neurologici italiani con l’obiettivo di personalizzare le attività di riabilitazione per persone con SM che hanno difficoltà agli arti superiori.

“Vietato Mollare Tour” ha avuto il supporto di TIM, Ericsson, Huawei, Italtel e Ducati Service Appia.

Sostieni anche tu la ricerca scientifica, partecipa al crowdfunding!