“Il mio unico desiderio era che lei se ne andasse”

Valentina, a 9 anni i primi sintomi di SM

AIUTA VALENTINA E ALTRI BAMBINI COME LEI AD AVERE UN FUTURO MIGLIORE.

Speciale Natale

Nessuno, soprattutto un bambino, può essere solo di fronte alla malattia.

Vincere la SM non è un gioco da ragazzi. Servono finanziamenti, sensibilità e generosità: grazie al tuo aiuto possiamo migliorare da subito le vita di molte persone.

Valentina, a 9 anni, a iniziato ad avvertire i primi sintomi di una delle malattie più gravi del sistema nervoso centrale. Come lei, ogni 3 ore, una nuova diagnosi di sclerosi multipla colpisce individui di ogni età, cambiando per sempre la loro vita, come purtroppo già sanno 110.000 persone in Italia.
Per i piccoli come Valentina e per le loro famiglie, abbiamo creato gruppi di studio sulle cause scatenanti la malattia; abbiamo individuato trattamenti per controllarne gli effetti e messo a punto strumenti di diagnosi precoce per aumentare le speranze di bloccarne il decorso. Solo con il tuo sostegno possiamo continuare a fare tutto ciò.

In vista del Natale, rivolgi un pensiero speciale a quanti sono in una condizione di insicurezza che non hanno scelto: giovani e bambini con SM e i loro familiari.

Scopri di più sulla SM pediatrica

[/row]