Scegli di donare Domande frequenti

DAL RICORDO DI UNA PERSONA CARA

NASCE UN MONDO SENZA SCLEROSI MULTIPLA

Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo. Rassicurati, va tutto bene. Ritroverai il mio cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata. Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace.

Henry Scott Holland

Con una donazione in memoria a favore di AISM e la sua Fondazione il ricordo di una persona per te importante resterà vivo e presente anche nella gratitudine delle 126.000 persone con sclerosi multipla in Italia che continuano a sperare in una cura definitiva che ancora non c’è e che vivono nell’incertezza e nella paura per il proprio futuro.

Se lo desideri sarà nostra cura inviare una lettera alla famiglia della persona che vuoi ricordare, per comunicargli il tuo gesto.

Per farlo puoi utilizzare il form in questa pagina.

Per maggiori informazioni

Email: inmemoria@aism.it
Numero verde: 800 99 69 69  (da Lunedì a Venerdì, h 9-13 / 14-17)

LA STORIA DI CATIA

Catia è una mamma che la vita ha messo di fronte ad una sfida durissima: la perdita della figlia di 24 anni con SM. Catia, con grande forza e coraggio, ha affrontato il lutto attivandosi in prima persona per finanziare un progetto di eccellenza di FISM, che grazie a Catia ha potuto contare su un importante contributo economico. Anche grazie a Catia molte persone con SM potranno guardare al futuro con grande speranza.

Immagine testimonianza AISM

UNA PERSONA INDIMENTICABILE MERITA UN PENSIERO INDIMENTICABILE

Per fare come Catia e finanziare una borsa di ricerca o un progetto speciale contatta

I Numeri della Sclerosi Multipla

1 Diagnosi ogni 3 ore
10% Sono bambini
126 mila Persone in Italia con SM

Domande Frequenti


AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, è l'unica organizzazione in Italia che si occupa in modo organico di tutti gli aspetti legati alla sclerosi multipla (SM), lavorando su più temi: i diritti delle persone con SM, i servizi sanitari e socio-sanitari, la promozione, l’indirizzo e il finanziamento della ricerca scientifica.
Dal 1998 AISM, attraverso la sua Fondazione FISM (Fondazione Italiana Sclerosi Multipla), promuove e sostiene la ricerca scientifica di eccellenza per migliorare la qualità della vita di chi è soggetto a SM e delle terapie, con l'obiettivo di individuare una cura risolutiva per la sclerosi multipla.
La Fondazione FISM è necessaria, per AISM, perché per legge nessuna associazione in Italia può in autonomia finanziare la ricerca scientifica.

Per ogni euro donato ad AISM e alla sua Fondazione 76 centesimi sono destinati alla ricerca scientifica e al supporto delle persone con sclerosi multipla, mentre 17 centesimi sono destinati alla raccolta fondi e rimanenti 7 centesimi per il funzionamento (costi di struttura e costi di raccolta fondi ). Le informazioni sul nostro bilancio sono pubbliche bilanciosociale.aism.it.

Ti chiediamo il numero di telefono per riuscire a contattarti nel caso ci fossero problemi con la tua donazione o per promuovere alcune nostre attività o campagne relative alla sclerosi multipla.

No, i dati personali dei nostri donatori non verranno mai pubblicati.

Si, tutte le aziende possono sostenere la causa di AISM e la sua Fondazione FISM.
Per informazioni sui benefici fiscali per le aziende visita questa pagina.

No, chiunque può sostenere la causa di AISM e della sua Fondazione FISM.

Immagine eroe