Con un tuo lascito ad aism sarai

quella cura che ancora non c’è

Richiedi oggi la nostra guida per conoscere:

  • Cosa è necessario fare per redigere un testamento
  • Informazioni semplici e chiare in materia di successioni
  • Le tipologie di testamenti (olografo, pubblico e segreto)
  • Cosa è possibile donare nel testamento (denaro, polizza vita, beni…)

Lascia in eredità i tuoi valori:

Richiedi la nostra guida sui lasciti testamentari

Richiedi la nostra guida

sui lasciti testamentari

È tutto gratuito e la invieremo direttamente a casa tua.

  • Per qualsiasi dubbio puoi contattare il nostro referente lasciti:
  • Da anni AISM organizza degli incontri sui lasciti testamentari, coinvolgendo anche i notai per darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Cos’è per te il futuro?

Per le persone con sclerosi multipla, sei tu.

Abbiamo organizzato un evento dedicato ai lasciti testamentari.

Abbiamo organizzato un evento

dedicato ai lasciti testamentari

Vuoi saperne di più?

Registrati per partecipare all’evento nazionale online il 2 febbraio alle 17:00.

Parleremo di:

  • Importanza del testamento e del perchè farlo
  • Perchè un lascito solidale può fare la differenza per AISM
  • Informazioni precise e puntuali sulla normativa successoria
  • Perchè è importante il ruolo del notaio e come può aiutarti

Non puoi partecipare all’evento ?

I numeri della sclerosi multipla

1

diagnosi ogni 3 ore

10

%

sono bambini

133

mila

persone in Italia con SM

Domande frequenti

Perchè fare testamento?

Il testamento è l’unico modo per essere certi che le proprie volontà saranno rispettate e che i propri beni vengano attribuiti come si desidera.

Chi può fare testamento?

Tutti possono disporre dei propri beni per testamento, esclusi coloro che al momento della redazione del testamento erano incapaci di intendere e di volere, i minori e gli interdetti per infermità mentale. In tali casi il testamento eventualmente redatto può essere annullato su richiesta di colui che vi abbia interesse.

Se si hanno figli o parenti si può destinare un lascito a una organizzazione non profit?

Si può destinare ad un ente o ad un altro soggetto indicato dal testatore al di fuori dei suoi familiari la parte di patrimonio che rientra nella quota “disponibile”. Non si può invece disporre liberamente della quota “indisponibile” o “legittima” che la legge italiana riserva ai parenti cosiddetti “soggetti legittimari”.

Cosa succede se il testatore non ha eredi?

Nel caso in cui non vi siano parenti entro il sesto grado e in mancanza di disposizioni testamentarie, l’eredità si devolve a favore dello Stato.

È possibile modificare il proprio testamento?

Sì, il testamento può essere modificato o revocato in ogni momento e più volte dal testatore.